parlare inglese con clienti

Nel parlare inglese molti italiani provano insicurezza. Di conseguenza, doverlo fare in ambito professionale può diventare fonte di stress non indifferente. Anche chi tutto sommato ha un buon inglese, preferisce usarlo passivamente, leggendo o ascoltando, perché così si sente più a proprio agio.

Vi riconoscete in questa descrizione? Dover parlare con clienti o colleghi in inglese vi provoca ansia?

Seguite i nostri consigli per superare le ansie e le insicurezze e cominciare a parlare in inglese al lavoro con la scioltezza di chi  ha la situazione in mano.

Non cercate di parlare in inglese perfetto

Nelle conversazioni professionali in inglese ciò che causa più stress è la paura di non trovare le parole giuste o fare errori di grammatica. Non dovete affatto preoccuparvi! Parlare inglese in contesti professionali non richiede né la perfezione grammaticale, né tanto meno un lessico impeccabile. La cosa più importante è essere compresi dall’interlocutore. Inoltre, è bene ricordare che l’inglese commerciale o professionale è di solito molto più semplice e immediato rispetto all’inglese letterario, visto che é una lingua parlata da persone di tutte le nazionalità. Cercate di semplificare i concetti e di usare frasi brevi e concise, senza imitare l’accento inglese o americano. In inglese commerciale ciò che viene detto è molto più importante di come viene detto: il contenuto ha più peso rispetto alla forma.

 

Imparate le espressioni più frequentemente usate

Mentre parlare un inglese particolarmente raffinato non è affatto necessario per comunicare, è davvero importante conoscere le espressioni base per poter interagire nel modo corretto durante gli incontri di lavoro.

  • Per salutare qualcuno diciamo -> Hello, how are you?
  • Per rispondere alla domanda “How are you?” -> I’m fine, thank you
  • Incontrando qualcuno per la prima volta diciamo -> Nice to meet you
  • Un modo gentile di offrire qualcosa da bere è -> Can I get you some water or coffee?
  • Per iniziare una riunione  -> The agenda for our meeting today is…
  • Un altro modo per presentare l’ordine del giorno -> The points we must discuss today are…
  • Per esprimere un’opinione su un punto discusso  -> I agree / I don’t agree
  • Un modo educato per dire che state aspettando una risposta -> I look forward to hearing from you
  • Per ringraziare le persone alla fine dell’incontro -> Thank you for coming

Per assicurarvi che la riunione di lavoro in inglese vada al meglio è importante ripassare prima le frasi chiave che dovrete usare durante l’incontro.

Esercitatevi con un insegnante di madrelingua

Il modo migliore e decisamente il più sicuro per iniziare a usare l’inglese in contesti professionali con sicurezza e senza stress, è esercitarsi con un insegnante privato. Gli insegnanti di Live-English.net vi aiuteranno con piacere ad acquisire una sicurezza e una fluenza maggiore nel paralre l’inglese professionale. Metteranno a vostra disposizione la loro esperienza pluriennale e condivideranno con voi i segreti e le scorciatoie che vi aiuteranno nella comunicazione professionale in inglese.

Esercitandosi con costanza con un insegnante madrelingua, specie se ha un background nel vostro ambito professionale, vi permetterà non solo di arricchire il vocabolario e a capire meglio la struttura grammaticale dell’inglese, ma vi permetterà anche di cimentarsi in situazioni professionali, per affrontarle, quando si presentano nella vita reale, preparati e sicuri.

Con una o due lezioni settimanali i risultati non si faranno aspettare.

Prenotate ora una lezione di prova gratuita per valutare il vostro livello d’inglese e farvi consigliare il percorso migliore da intraprendere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *